Orologio Da Vinci: come tenere l’ora con stile geek!

C’è qualcuno di più creativo, geniale e artistico di Leonardo Da Vinci? Probabilmente no! Ed è anche per questo motivo che l’inventore toscano è un personaggio storico così amato da moltissimi nerd, che sperano magari di ripercorrere in minima parte la straordinaria inventiva di Da Vinci.

Ebbene, se vuoi partire con grande stile, costruendo pezzo per pezzo un oggetto che non potrà che fare la sua bella mostra su una mensola o sulla tua scrivania, abbiamo il regalo che fa per te: l’orologio di Da Vinci, da comporre seguendo le istruzioni allegate nella confezione o, più probabilmente, lasciandoti ispirare dalla tua stessa creatività.

Ma con quali caratteristiche?

Iniziamo con il ricordare che l’orologio che ti troverai davanti è di plastica. Tuttavia, guai a disperarti: la qualità dei componenti è infatti molto buona, e i pezzi sono robusti e duraturi. L’aspetto è inoltre di grande qualità, e l’impressione è di avere davanti un bell’apparecchio in legno.

Facilissimo da assemblare (non richiede colle, viti o accessori di qualsiasi tipo), ci metterai probabilmente un po’ di più di quanto tu possa inizialmente pensare ma… il risultato ne varrà certamente la pena!

Per quanto riguarda il meccanismo alla base del funzionamento tendenzialmente perenne dell’orologio, l’accessorio sfrutta il peso del pendolo come fonte di energia: quel che ci vuole per coniugare creatività e sostanza in un orologio davvero unico nel suo genere, che probabilmente potrà catturare l’attenzione di chi verrà a trovarti a casa o in ufficio!

Le buone sorprese per te non sono però finite qui: l’orologio infatti è un regalo molto economico, visto e considerato che al momento in cui scriviamo è disponibile su Amazon ad un costo inferiore ai 15 euro. Insomma, non solamente potrebbe essere un buon regalo da farti per poter abbellire la tua casa o il tuo ufficio, quanto anche un dono originale e gradito in vista del Natale in avvicinamento.

Unico consiglio finale: se hai delle difficoltà in fase di montaggio, visto anche che le istruzioni non vengono fornite in italiano, non arrenderti e dai uno sguardo a YouTube. Troverai infatti dei video tutorial che ti permetteranno di arrivare al risultato desiderato!

Rispondi