google play amazon fire

Cosa posso fare con Amazon Fire? Installare Google Play su Fire ed altro!

Hai comprato il Tablet Fire di Amazon?

Costa poco e funziona anche bene. Però prepararlo al meglio e personalizzarlo può essere complicato.

Vediamo quindi cosa possiamo fare con il nostro Amazon Kindle Fire e capire quale utilità ha nelle mani giuste!

La prime operazioni per preparare al meglio il nostro Fire:

Eliminiamo la pubblicità.

Ecco una buona notizia: se avete acquistato un Fire con la pubblicità integrata, avete la possibilità di rimuoverla. Ecco la cattiva notizia: dovete attualmente pagare un piccolo scotto.  Questo, naturalmente, se non volete modificare e far decadere così la garanzia del dispositivo. Potete prendere la decisione d’eliminare la pubblicità nella pagina relativa ai vostri dispositivi.

Cliccate sulla sezione dedicata all’iscrizione alla pubblicità, eliminatela con un piccolo acquisto, e riavviare il vostro Fire.

Disabilitate tutto quello che ritenete inutile da parte di Amazon.

Potete fare ciò facilmente, anche se si tratta d’un Tablet piuttosto “chiuso” di Amazon.

Basta andare nelle impostazioni e quindi nelle Apps. Al suo interno troverete una sezione dedicata ai vari programmi installati da Amazon nel vostro Fire. Scegliete pure quelli che volete disattivare e confermate.

Come mai disattivare le Apps che non vogliamo è utile?

Riduce lo spazio consumato all’interno del dispositivo ed elimina l’utilizzo di RAM e CPU, limitando il calo di prestazioni e aumentando la durata della batteria. Insomma, tutto quello che possiamo trovare in fare tutto ciò sono solo vantaggi!

amazon fire vale la pena comprarlo

Equipaggiatevi con una buona scheda SD.

Chiaramente, visto il loro costo contenuto, i vari Fire non hanno una memoria interna particolarmente sviluppata.

Tuttavia, potete ridurre i vari problemi di spazio disponibile con una buona scheda SD. Si da il caso che infatti Amazon ha implementato uno strumento automatico per l’installazione di Apps direttamente nella scheda SD, con l’aggiunta anche di contenuti come film ed altro materiale digitale.

Perciò, una volta presa una scheda SD, andate nelle impostazioni relative alla vostra memoria ed impostatela come la nuova destinazione d’installazione per le Apps che supportano questa funzione.

Regolate per bene le notifiche insistenti.

Di nuovo, se avete preso un Tablet Fire con le pubblicità integrate, saranno presenti anche delle notifiche piuttosto fastidiose (che spesso non se ne vanno via nemmeno pagando a parte). Potete per fortuna eliminare anche quelle, e senza pagare nulla! La prossima volta che vedete una notifica, teneteci premuto sopra il dito.

Vedrete un icona con una “i” sulla destra. Premeteci sopra. Verrete portati alle informazioni sull’App responsabile di quelle notifiche. Togliete il check da “Mostra notifiche” e siete perfettamente a posto.

Adesso pensiamo invece a cosa possiamo metterci per far dare il meglio dal nostro Fire:

Installateci il Google Play Store. Il Fire viene con il suo Store, quello di Google è escluso. Tuttavia possiamo installarlo tranquillamente!

Per prima cosa, abilitate l’installazione da origini sconosciute nelle impostazioni (Trovate il tutto sotto Sicurezza). Quindi, scaricate nel vostro Fire (o prima nel PC, poi passatelo nel Fire) questi APK:

Account Manager

Service Framework

Play Services

Play Store

Ricordatevi d’installare questi APK nello stesso ordine. Ovvero: Account Manager, Service Framework, Play Services e Play Store.

Una volta installato il tutto, riavviate il Fire, aspettate un po’ ed avviate il Play Store. Normalmente non funzionerà immediatamente la prima volta: ha bisogno d’aggiornare i propri file.

Adesso siete pronti ad installare tutto quello che c’è di meraviglioso nel mondo di Android! Ma potete fare anche qualcosa di più…

Cambiate Launcher.

Questo aiuterà parecchio le prestazioni del vostro Fire. Purtroppo non è esattamente come installare un Launcher dallo Store, dovete effettuare qualche modifica prima. Cominciate con l’entrare nel Play Store e installare un qualsiasi Launcher che desiderate.

Fra i migliori c’è Nova, Arrow o Action. Poi scaricate questo APK ed installatelo.

Infine, andate nelle impostazioni e nell’accessibilità. Abilitate la funzione che riconosce la pressione del tasto Home. Premete quindi il tasto Home: se tutto è andato per il verso giusto, avrete il Launcher desiderato nel vostro Fire!

Infine, non dimenticatevi che il vostro Tablet ha tantissimi utilizzi, ora disponibili tramite il Play Store. Può funzionare da orologio e può essere un buon dispositivo di gioco. Consultando una buona lista dei migliori giochi e programmi riuscirete certamente a farvi un’idea!

Rispondi