Old Boy

old boyRegia:

Chan-Wook Park

Attori:

Choi-Min Sik, Ji-Tae Yu, Hie-Jeong Kang, Dae-Han Ji, Dal-Su Oh

Genere:

Thriller

Produzione:

Corea del sud

Anno:

2003

[divider]

Trama –  Un uomo viene rapito e rinchiuso in una stanza per 15 anni, poi viene inspiegabilmente liberato. da chi e perché è stato tenuto prigioniero? Ma soprattutto, perché è stato rilasciato? La verità sarà sconvolgente.

[divider]

[divider]

Film Da Vedere – Old Boy

 

Il film che avrei sempre voluto girare

Commento – Con queste parole Quentin Tarantino, presidente di giuria al Festival di Cannes 2004, definì Old Boy. Bisogna ammettere che gli orientali con il cinema ci sanno fare, questo è sicuramente un film da vedere. Hollywood, spesso a corto di idee, copia molto da quelle parti: lo ha fatto in passato con il cinema horror (vedi i vari The Ring, The Grudge ecc.), lo ha fatto con grande successo in The Departed di Martin Scorsese (remake del film di Hong Kong Infernal Affair).

I meno attenti probabilmente conosceranno solo le versioni Americane di queste pellicole, per gli appassionati è sicuramente consigliabile guardare l’originale. Stesso discorso vale per questo Old Boy, per il quale Spike lee ha diretto un remake nel 2013. Il film di Chan-Wook Park (tratto dall’omonimo manga) è grande cinema, dalle musiche alle immagini, la storia poi, è veramente incredibile. Un film da vedere assolutamente, spiazzante, con un finale sconvolgente.

Il tema centrale è la vendetta (Old boy è il secondo film della Trilogia della vendetta firmata da Chan-Wook Park, il primo è Mr. vendetta, il terzo è Lady vendetta). Ci sarebbero tante cose da dire su questo gioiello sud coreano, ma parlare troppo di Old Boy vuol dire rischiare di rivelare elementi importanti della trama, naturalmente non è mia intenzione rovinare a nessuno la genialità e le sorprese di questo film. Vedere per credere.

Rispondi