migliori fitness tracker

I migliori Fitness Trackers

Fare Jogging ogni giorno è un appuntamento da non mancare mai?

Allora è tempo di vestirsi bene, con un buon Fitness Tracker al polso a dirvi quando scattare e quando fermarvi per un po’ di sano stretching. Possono decisamente aiutarvi a bruciare più calorie, rilassarvi, e a vivere quella giornata con un pizzico di gioia in più. Tutto grazie al benessere fisico!

Ma cos’è un Fitness Tracker?

Diversamente dai tipici Smartwatch, i Fitness Tracker sono concentrati sul fattore dell’attività fisica. La denominazione “Tracker” sta infatti sul monitoraggio di tutto ciò che riguarda la nostra salute, dal semplice battito cardiaco a quanti passi facciamo ogni giorno. Alcuni Fitness Tracker hanno delle attività incluse per il rilassamento e lo “sgranchirsi” di tanto in tanto quando stiamo troppo tempo seduti davanti al PC.

Insomma, utilizzare i fitness trackers solo per guardare l’ora sarebbe uno spreco enorme. Tutto quello che riguarda il movimento e la perdita di peso sono integrati in questa piccola banda che possiamo portare tutto il giorno.

Vediamo perciò quali sono i migliori  fitness trackers e in che campi dominano!

Nota: i prezzi qui esposti sono stati estratti da Amazon.IT. Diversi punti vendita possono avere prezzi differenti o offerte a tempo limitato.

Il migliore in generale: Garmin Vivosmart HR+.

fitness tracker

Un nome preciso per un costo anche non molto esagerato: si parla infatti di circa 110 euro.

Il Vivosmart non spicca particolarmente in nessun campo, ma è proprio per questo scopo che rimane uno dei migliori. Il suo Display è abbastanza grande e visibile, ed è anche Touch.
E’ impermeabile fino a 50 metri, il che è eccezionale considerando il tutto, visto che possiamo portarlo mentre nuotiamo per misurare le calorie bruciate.

Inoltre, ha un antenna GPS interna che aumenta considerevolmente le varie funzioni, comprese anche un paio di registrazione sulla posizione e i movimenti. La batteria nemmeno è male, riesce a durare fino a 5 giorni in totale.

Un alternativa? Il Fitbit Charge 2

è certamente uno dei migliori, secondo solo al Vivosmart. Dal costo di 130 euro, non ha un GPS e non è impermeabile (è solo resistente) ma molte delle funzioni offerte sono precise quasi quanto il concorrente Garmin. Nulla toglie che offre anche diverse attività per facilitare la respirazione e rilassarsi.

Quando il look è tutto: Withings Activité Pop

miglior fitness tracker

Se avete appena cercato questo Tracker, v’accorgerete d’una cosa strana…è un orologio con tanto di lancette. Ma in realtà quella è solo una parte di questo prodotto.

L’Activité Pop è un prodotto che unisce tutta l’eleganza d’un vecchio mondo con quello del Fitness d’oggi, creando così un design che non ha praticamente nessuno. Ha una discreta quantità di sensori (ma manca il sensore cardiaco e non ha opzioni speciali come il GPS) ed offre l’impermeabilità fino a 50 metri. La sua batteria dura fino ad 8 mesi.

Come, in una singola carica? No, è una batteria che bisogna cambiare: si tratta d’una CR2025.

Il miglior ibrido: Polar M600

migliori fitness tracker

In che senso Ibrido?

Questo prodotto offre tutto quello che c’è di disponibile dal mondo dei Tracker, ma allo stesso tempo può funzionare anche da Smartwatch. Anche se non può dare esattamente tutto quello che uno Smartwatch fa.

E’ un discorso complicato, ma sappiate che se volete un Fitness Tracker tanto più potente del solito, il Polar M600 può perfettamente accontentarvi…al singolo costo di 250 euro. Un po’ costoso, ma ha un GPS interno ed è resistente all’acqua.

Con 4Gb di memoria interna, un processore Dual-Core e 512Mb di RAM, nulla toglie al Polar di brillare di più grazie all’app fornita dalla casa: Flow. E’ infatti un programma molto ben ottimizzato, che unisce senza problemi entrambi i mondi Smartwatch / Fitness Tracker dando così il meglio di sé.

Un alternativa? Il Fitbit Blaze

ha un idea molto simile: ha la tipica forma dello Smartwatch, ma rimane un Tracker nel cuore. Costa intorno ai 180 euro e non ha funzioni di Smartwatch vere e proprie come il Polar, ma è comunque molto potente ed offre un grande schermo, una lunga durata ed un estesa funzione di notifiche.

Per l’assoluta economia: Xiaomi Mi Band 2

miglior orologio fitness economico

Quanto è economico? Tanto, tanto economico. A malapena 30 euro.

Cosa possiamo trovare allora in questo Tracker?

Prima di tutto, offre comunque un modo di tracciare i nostri passi e le calorie che bruciamo. Ha un pratico schermo assai semplice ma essenziale. Ha un sensore cardiaco che non è precisissimo, ma funziona.

E’ inoltre resistente all’acqua e può durare quasi un mese con una singola carica. Il programma incluso con il Tracker non è magnifico, ma per il suo prezzo non è che possiamo lamentarci più di tanto.

Se non altro, il Mi Band 2 è quel Tracker che possiamo comprare se facciamo moto giusto una volta ogni tanto…o se vogliamo farlo in economia, appunto.

Latest posts by L come Lele (see all)

 

Rispondi