Migliori cuffie gaming 2017 – Quali cuffie gaming comprare?

Non siete riusciti a sentire l’avviso del vostro compagno, ed ora dovete aspettare di resuscitare per il prossimo Round? E’ tempo di prendere delle cuffie nuove, così da sentire anche ogni singolo proiettile in arrivo verso di voi.

Ecco le cuffie perfette per il Gaming!

Prima d’iniziare, prendiamo in considerazione questi fattori che riguardano le cuffie Gaming:

  • Che tipo di connessione conviene?
    Esistono al giorno d’oggi tre principali metodi di connessione: USB, che permette d’usare alcune particolari funzioni e almeno 6 casse interne. Wireless, che è sinteticamente una versione delle cuffie USB ma senza fili. 3,5mm, che è il classico spinotto audio. Tutti questi metodi di connessione hanno i loro punti forti e deboli, ad esempio le 3,5mm non possono usare funzioni avanzate e non fanno uso di più di due casse…ma possono essere regolate meglio tramite la scheda audio del vostro PC. In generale se non vi va di stare a regolare impostazioni varie, la connessione USB o Wireless sono ideali. Ma se volete il pieno controllo, forse potete pensare alle cuffie 3,5mm.
  • Tenete conto che qui ci concentreremo sul Gaming PC. Le cuffie USB, Wireless e 3,5mm funzionano tutte regolarmente sul caro computer. Tuttavia, console come PS4, Xbox One e Switch richiedono delle cuffie compatibili. Queste sono soprattutto quelle munite di 3,5mm, anche se ci possono essere delle eccezioni. Controllate perciò le compatibilità nel caso.

Detto ciò, cominciamo pure a vedere quali sono le migliori cuffie gaming per le nostre partite:

Nota: tutti i prezzi qui descritti fanno riferimento ad Amazon.IT – questi possono cambiare in base alle offerte individuali d’ogni venditore.

Razer ManO’War (wireless)

migliori cuffie gaming 2017

Maggiori dettagli su Amazon

Queste cuffie hanno classe e potenza audio dalla sua parte: lucide e confortevoli, le Razer ManO’War offrono fino ad un audio 7.1 (virtuale), con dei controlli aggiuntivi presenti comodamente vicino le cuffie stesse. Quelli software sono presenti e anche facilmente impostabili.

Il simbolo è illuminato in Chroma, quindi potete selezionare il vostro colore preferito per illuminare le cuffie.

La qualità del suono è ottima così come anche al qualità della registrazione offerta dal microfono digitale, e il tutto rimane tale fino a 12 metri di distanza. Magari ci si può lamentare del fatto che le cuffie sono leggermente ingombranti, e molti dicono che queste cuffie sono fragili: l’ultima versione rimuove almeno quest’ultimo problema, per il quale si può procedere tranquilli…per il buon prezzo di 180 euro!

Funzioni speciali – Logo illuminato Chroma, audio 7.1 virtuale, microfono digitale

Date un’occhiata su Amazon

Asus ROG Centurion 7.1

migliori cuffie gaming 2018

Maggiori Dettagli su amazon

…come se la cava il centurione dell’Asus? Benissimo. Anzi, ancora di più: si tratta del miglior set di cuffie USB che potete procurarvi per le vostre partite.

Le cuffie ROG Centurion offrono fino a 10 Driver dedicati che possono sviluppare un perfetto audio 7.1 che non è virtuale, bensì è autentico. Viene fornito un amplificatore USB con il quale queste cuffie non possono fare assolutamente a meno (altrimenti non funzionano). Ha diverse compatibilità con programmi anche specialistici ed offre anche diversi profili audio che potete selezionare al volo per diversi stili di gioco. Sono inoltre molto solide, anche se non esattamente facili da poggiare in giro.

Lo stand con il quale viene fornito questo set di cuffie sembra fatto apposta per questo, ma bisogna organizzare lo spazio sul vostro tavolo per tenere tutto in ordine. Il prezzo è anche ben regolare: 202 euro per tutte queste prestazioni sembrano calare bene.

Funzioni speciali – Audio 7.1 autentico, amplificatore incluso, profili audio selezionabili al volo.

Date un’occhiata su Amazon 

HyperX Cloud Stinger

migliori cuffie gaming economiche

Maggiori Dettagli su Amazon

…ecco qualcosa che non costa eccessivamente (53 euro) e che può funzionare ovunque visto che sono 3,5mm, non importa dove le inserite. Le Stinger sono molto leggere e facili da portare, qualcosa che a differenza delle cuffie descritte poco più sopra non è facile da ottenere. Sono anche molto comode da indossare come conseguenza, anche se il microfono è fisso e non può essere rimosso (ma almeno si può piegare). Hanno un controllo diretto del volume giusto sotto le cuffie, e sono definitivamente molto solide visto che sono regolate tramite percorso in acciaio. Se non altro, sono ottime per iniziare, ed è difficile trovare cuffie migliori ad un prezzo simile. Se questo è il vostro primo acquisto e non sapete esattamente con che sicurezza affrontare un nuovo audio di questa qualità…dateci pure un tiro!

 

Funzioni speciali – Alta compatibilità, Driver “cursori” in acciaio.

Date un’occhiata su Amazon 

HyperX Cloud Revolver

quali cuffie gaming comprare?

Maggiori Dettagli su Amazon

…ammettiamo che queste cuffie sono in effetti una versione “con il turbo” delle Stinger. La sua connessione 3,5mm permette alle Revolver d’essere compatibili un po’ con tutto, ma oltre ciò offre un ottimo microfono (rimovibile) ed un audio che nonostante le limitazioni della connessione è d’alta qualità. Non sarà possibile avere a che fare con il tipico surround, e non ci sono dei controlli integrati nelle cuffie (bensì attraverso un piccolo comando attaccato al filo) ma per le sue 93 euro, sono perfette per qualsiasi tipo di dispositivo in qualsiasi occasione. Versatili e solide, queste sono al momento le migliori cuffie 3,5mm che potete trovare sul mercato.

 

Funzioni speciali – Audio d’alta qualità (per un 3,5mm), microfono rimovibile

Date un’occhiata su Amazon 

Queste sono al momento le migliori cuffie gaming da comprare se non vogliamo spendere un patrimonio ma al tempo stesso avere dele cuffie di qualità.

Se hai dubbi e domande lascia pure un commento qui sotto, ti risponderemo il prima possibile!

 

Rispondi