grosso guaio a chinatown gioco da tavolo

Grosso guaio a Chinatown gioco da tavolo

Grosso guaio a Chinatown, da cult movie a gioco da tavolo.

Inizialmente fu un flop, per poi essere riscoperto grazie al mercato dell’ home video e alla tv, diventando un cult. Grosso guaio a Chinatown, film del 1986, con il mitico Kurt Russell e diretto dall’altrettanto mitico John Carpenter, diventa un gioco da tavolo.

Io sono nato pronto

La battuta più coatta degli anni ’80, che ha fatto troppo rosicare Chuck Norris perchè voleva dirla lui, dice tutto su questo film. Con un’operazione nostalgia Everything Epic ci propone Grosso guaio a Chinatown gioco da tavolo, per avere un’idea di cosa si tratta c’è un trailer:

Come si gioca

Il gioco vi riporterà nelle atmosfere del film, con 2 ambientazioni: Chinatown e il salone del palazzo del malvagio Lo Pan. Ogni giocatore rappresenta un personaggio del film, si muoverà nel gioco con una miniatura e dovrà completare diversi obbiettivi. Il gioco si divide in 2 parti: la prima si gioca dal lato Chinatown e serve per potenziare i giocatori; la seconda vi porterà nel salone di Lo Pan per lo scontro finale.

grosso guaio a chinatown gioco da tavolo

I personaggi

I personaggi sono rappresentati da miniature e ci sono tutti: Jack, Gracie, Egg, Wang, Margo, Eddie, pronti a combattere contro gli scagnozzi di Lo Pan.

grosso guaio a chinatown gioco da tavolo

Grosso guaio a Chinatown gioco da tavolo sarà disponibile da novembre 2017 ma può essere già preordinato sul sito bigtroublegame.com, non che ce ne sia bisogno credo, a meno che ci sia una richiesta straordinaria oppure abbiano solo 3 copie. Chissà se questo gioco riuscirà a farvi rivivere le atmosfere bizzarre del film, comunque sia sarà un modo divertente per coinvolgere anche gli amici che non amano il gioco da tavolo ma magari hanno visto il film, sempre se gli è piaciuto però.

Esiste anche la versione Deluxe con espansione fino a 6 giocatori al prezzo di $99.95.

Giusto per informazione è previsto un remake del film con dwayne johnson “The Rock”, ma ancora non si sa niente.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando:

Giuliano

Blogger per hobby, nerd ma solo per caso. Da piccolo sono stato affetto dalla Bat-febbre, ad oggi non sono ancora del tutto guarito. Ho studiato strategie di sopravvivenza con il maestro George A. Romero, nel caso ci fosse un'Apocalisse zombie. Volete farmi felice? Portatemi al cinema.

Latest posts by Giuliano (see all)

 
Giuliano

Blogger per hobby, nerd ma solo per caso. Da piccolo sono stato affetto dalla Bat-febbre, ad oggi non sono ancora del tutto guarito. Ho studiato strategie di sopravvivenza con il maestro George A. Romero, nel caso ci fosse un'Apocalisse zombie. Volete farmi felice? Portatemi al cinema.

Rispondi