monopoli nuovo

Il Monopoli che non conoscevi

Monopoli d’ORO – Altro che soldi finti

Monopoly, pubblicato in Italia dal 1935 per oltre 70 anni dalla Editrice Giochi con il nome Monopoli e passata poi alla Hasbro è il gioco da tavolo più giocato al mondo, dopo gli scacchi. 

Nel corso degli anni ne sono state create molte varianti. ma questa proprio non la conoscevo!

golden monopoli

Un monopoli in oro 18k  del valore di circa 2 milioni di dollari americani! Di sicuro trattasi del monopoli più costoso al mondo!

Come se non bastasse i numeri dei dadi (pallini) sono composti da diamanti invece che le solite fossette dipinte e le pedine e resto adornate da altre 165 gemme!

E pensare che di strada se n’è fatta veramente tanta.

Nel 1934 Charles B. Darrow, disoccupato,si presentò alla Parker Brothers . una casa editrice americana, con il brevetto e prototipo di sua invenzione, basato sulla compravendita di terreni e di immobili ma venne respinto bruscamente. Così come tante celebrità della storia, Darrow non si buttò giù d’animo e decise di realizzare il gioco da sé, vendendolo privatamente in un grande magazzino a Filadelfia. Il successo fu tale che la Parker Brothers dovette scusarsi riaprendo le porte all’inventore.

monopoli walking dead

Questa storia ufficiale fornita dal produttore di Monopoly però sembra nascondere una verità scomoda. In realtà il gioco non sarebbe stata un’invenzione di Darrow ma una scopiazzatura di un gioco già esistente ideato nel 1903 da una donna (Elizabeth Magie) la quale aveva creato già da moltissimi anni il gioco da tavolo chiamato The Landlord’s Game, che non ebbe però la stessa fortuna della sua copia.

[socialpoll id=”2217269″]

 

 

Rispondi