Lupo solitario

Lupo Solitario – Il libro game diventa un’App

Lupo Solitario passa dal cartaceo al digitale!

C’è così tanto da dire sulla creazione di Joe Dever che davvero non so da dove cominciare, anzi si ho voglia di raccontarti il mio primo incontro con i suoi libri. Ovviamente non sei costretto a subirti la mia “fantastica storia” quindi puoi scrollare fino all’immagine sottostante per andare direttamente al focus dell’articolo.

Ricordo come se fosse ieri, il momento in cui conobbi per la prima volta Lupo Solitario ed in generale un libro game. Ero appena un bambino di circa 10 anni e mi aggiravo per la piazza di una cittadina marittima, una sera all’insegna di una festività di cui non ricordo assolutamente nulla. Mi aggiravo tra le bancarelle, allora gremite di libri, cercando le immagini più interessanti delle copertine. Premetto che sono stato uno dei pochi fortunati dove prima di addormentarsi veniva letto Lo Hobbit al posto delle solite storielle (affascinanti comunque). Girovagando qua e là fui catturato dalla copertina di un libro, fissato ad una di quelle strutture girevoli in ferro che si vedono/evano nelle edicole. Mi avvicinai. Era un’immagine di un cavaliere sull’orlo di un precipizio roccioso intento a combattere una creatura di fulmini. 

Lupo Solitario

Aprendolo però non riuscivo a capirne i contenuti, cos’erano quelle schede? quella tabella di numeri?

Il proprietario della bancarella mi si avvicinò, era un tipo dall’aspetto burbero, con barba e capelli castano scuro. Mi disse: “Quello non è un libro normale.. Li diventi tu l’eroe”. Ovviamente 5 minuti dopo, tempo di assillare mio padre, il libro era diventato mio. La delusione nello scoprire però che prima di quel libro ne venivano altri 15 fu grande. Dovettero passare altri 3 anni prima di avere tutti i libri precedenti ed iniziare la fantastica Saga di Lupo Solitario.

Mi auguro tu conosca già cosa sia un libro game e più specificatamente Lupo Solitario (seppur esistano altri libri game stupendi). In caso di risposta contraria oltre a qualche meritato insulto ti invito a dare un occhiata a questa pagina di wikipedia che spiega esaustivamente di cosa stiamo parlando.

Bene, veniamo a noi. non ricordo il perché ma un mesetto fa circa, un amico se ne uscì con:

– ma lo sai che è uscita un’app gratuita di Lupo Solitario?

– in che senso?

– nel senso che leggi i libri su tab o cellulare, e tutta la fuffa di gestione schede, combattimenti etc. è gestita dall’app. tutto gratis.

– seee, come no!

Qualche giorno fa con immensa gioia ho scoperto che era tutto vero.

L’app è scaricabile su Google play.

Ci sto giocando tutt’ora, ed è fatta egregiamente per essere un app gratuita e creata da un appassionato. Unica nota dolente: il tutto è in inglese. Un inglese molto semplice devo dire, quindi accessibile anche se si ha una scarsa conoscenza della lingua. Onestamente non sono riuscito a trovare una versione italiana, non so se esista.

Prova a dargli un occhiata e fammi sapere che ne pensi!

 

2 commenti

  1. Peccato che l’app sia completamente in inglese

     
  2. Purtroppo si, come scritto nell’articolo, l’app di Lupo Solitario è solo in inglese. Un buon pretesto per rispolverare la seconda lingua 🙂

     

Rispondi